Il mio primo asparago


Castelnuovo Berardenga,9 aprile 2010 – Il primo asparago

Ho deciso di fare concorrenza al mio fantastico fornitore di frutta e verdura, lui e la sua mamma sono della provincia di Arezzo a pochi km da qui e quando gli chiedo l’impossibile me lo piantano!
Ma oggi ho ottenuto un piccolo miracolo, nella terra dura e argillosa di Curina sono riuscita a far nascere gli asparagi. Ovviamente non copriranno tutta la mia richiesta per le lasagnette asparagi e brie, però ne sono piuttosto fiera e per questo vi metto qui di seguito foto e ricetta.

asparago

Ed ecco la mia ricetta:

Lasagnetta asparagi e brie

Per la pasta:per ogni etto di farina un uovo intero e un pizzico di sale, ogni 300 grammi aggiungo un tuorlo
Per il ripieno: 3 asparagi, 40 grammi di brie pulito della crosticina bianca, 20 grammi di panna fresca, poco burro, sale e pepe bianco macinato fresco. (per persona)
Poco burro per ungere gli stampini in alluminio e parmigiano grattugiato.
Fare la pasta e tirarla sottilissima, fare dei quadrati di circa 20cm x20 e dei cerchi della misura di un pirottino grande di alluminio (diametro circa 7-8 cm.) e sbollentarli in acqua salata. Scolare.
Mondare gli asparagi, cuocerli al vapore al dente (7-8 minuti), fare delle rondelle con i gambi e tenere le punte intere
Far sciogliere una noce di burro nella padella e insaporire gli asparagi dolcemente senza farli annerire. Unire la panna e continuare la cottura, sciogliere dentro il brie a pezzettini, condire con sale e pepe.
Spennellare con poco burro un pirottino di alluminio, mettere la pasta quadrata in modo che lo foderi uscendo abbondantemente, mettere un cucchiaino di salsa, mettere un tondo, un altro cucchiaino, un altro tondo, un altro cucchiaino e coprire con gli angoli del quadrato come se fosse un sacchetto. Cospargere la cima con poca salsa eun cucchiaino di parmigiano, infornare a 180° per 25 minuti.

lasagnetta

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *