Girogustando


Mercoledì 13 ottobre – “Pigne, noci e profumi del bosco”. Girogustando
Il ristorante Il Convito di Curina di Castelnuovo Berardenga ospita il ristorante U Pin di Portofino

pigne e pinoli

Immerso nel cuore del parco di Portofino, il ristorante U Pin offre al visitatore un’incantevole vista del promontorio: da una parte una distesa verdeggiante di ulivi, dall’altra lo sfumato azzurro del mare che si estende fino all’orizzonte. La chef Emanuela Repetto ha scelto questo luogo romantico come cornice ideale per il suo ristorante, che offre un menù rigorosamente a base di prodotti tipici del territorio e ottimi piatti della tradizione casalinga più autentica. Da questo paesaggio bucolico ci spostiamo all’interno di un borgo cinquecentesco a 4 km da Castelnuovo Berardenga, culla del ristorante il Convito di Curina. La padrona di casa Stefania Frache accoglie i colleghi liguri con una ricca selezione di piatti tradizionali toscani curati nei minimi dettagli e impreziositi dalle rivisitazioni del suo estro creativo, il tutto “condito” con una vista mozzafiato sulle colline senesi.

Antipasto

Verdure ripiene di magro alla Genovese (U Pin)
Crema di castagne e caprino di S. Margherita (Il Convito di Curina)

Primo Piatto

Ravioloni di preboggion in salsa di noci dell’entroterra ligure (U Pin)
Pappardelle di funghi al sugo di quaglia (Il Convito di Curina)

Secondo Piatto

Coniglio alla Ligure con olive taggiasche (U Pin)

Dolce

Tortino di castagne i marrons glacée del Convito e sorbetto di Gianduia e cannella (Il Convito di Curina)

Rassegna stampa:

Il Cittadino online

Sienafree

Girogustando.tv

Città del vino

Acqua buona.it

Quintoquarto

Toscana Tirreno

Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *